Ci sono molti aspetti da tenere in considerazione, dall’aspetto pratico (come gestire il problema) all’analisi generale sul “perché” si è accumulato il debito. 
Questi due aspetti non solo sono importanti, ma fondamentali nel proseguo del percorso del business. 
Agire tempestivamente per CONTROLLARE il problema serve a potersi concentrare immediatamente anche sul PERCHÈ.


Capire il perché non è da considerarsi solo un momento di crescita personale e filosofica, ma un momento strategico fondamentale per “modificare” l’attuale gestione dell’attività per far si che possa riportare il business ad uno stato SANO senza accumulare altro debito.

MA QUALI SONO I PASSAGGI DA FARE QUANDO SI HANNO DEBITI?

Innanzitutto, bisogna capire chi è il creditore: privato (es. fornitore, lavoratore etc.), Pubblica Amministrazione (Agenzia delle Entrate, Ministeri etc.), Banche.
La distinzione delle differenti tipologie di creditore è primaria per poter comprendere quali siano le strade migliori per gestire la pratica e, successivamente, poterla definire. 
Ogni tipologia di “debito”, infatti, può avere delle soluzioni differenti come ad esempio ottenere un c.d. saldo e stralcio, richiedere una rateizzazione o, in alcuni casi, chiedere addirittura una sospensione.

IL SALDO E STRALCIO – Che cos’è?

In pratica, non è altro che un’offerta transattiva, vale a dire un accordo che, in via bonaria, definisce la controversia tra debitore e creditore, dietro il pagamento di una somma ridotta rispetto al debito originario. Tale modalità di definizione bonaria può essere proposta dal debitore a qualsiasi creditore.

LA RATEIZZAZIONE E LA SOSPENSIONE

La rateizzazione e la sospensione del pagamento non necessitano di particolari commenti ma, da esperto, consiglio sempre di valutare e, soprattutto, capire quanti soldi si hanno a disposizione per definire la propria posizione debitoria.

Provo a spiegarlo con un esempio concreto:
Se avete un debito di € 100.000,00 e avete la disponibilità economica di max 20.000,00, al debitore potrà essere offerto:
        ipotesi 1:  € 10.000,00 una tantum a chiusura,
        Ipotesi 2: € 12.000,00 in 12 rate
        Ipotesi 3: € 15.000,00 in 8 rate 
Quello che non bisogna fare MAI è offrire il massimo delle vostre disponibilità. Lasciarsi sempre un minimo di trattativa è molto importante poiché, se non dovesse accettare € 20.000,00, non avreste più chance di chiudere.

SE HO DEBITI COME MI DEVO COMPORTARE? A CHI MI DEVO RIVOLGERE? 

La prima cosa è mettersi in contatto con un Avvocato. Evitate accuratamente il fai da te perché si generano altri problemi o addirittura si possono aggravare quelli che già si hanno.
Un consulente legale potrà aiutarvi nella gestione del rapporto con i creditori, nello stilare accordi, nella redazione di un piano di rientro, ma anche nell’analisi delle cause che hanno generato il problema. 
Insomma un professionista è un passaggio fondamentale per poter realmente RISOLVERE. 

MA SE NON PAGO COSA RISCHIO? 

Oggi giorno, a dire il vero, si rischia molto ed è sempre più difficile farla franca, soprattutto per le persone fisiche e, quindi, anche per i liberi professionisti. 
Il rischio è il pignoramento, vale a dire, se non pago mi prendono l’automobile, la casa o i soldi in banca, oltre ovviamente al danno di immagine e la reputazione personale.

CONSIGLI? 

Affrontare SUBITO il problema debiti, procrastinare non serve a niente, anzi, si rischia solo di aggravare le situazioni oltre che “incattivire” i rapporti con i creditori.
Avere una pianificazione seria e redatta da un professionista, anche se a lungo termine, è sinonimo spesso di serietà che anche i creditori tendono ad accettare con più facilità.
In ogni caso è fondamentale affidarsi ad un Avvocato e chiede un parere legale, così da poter avere una situazione chiara e capire che ESISTE SEMPRE un modo di risolvere. Basta volerlo.

Hai bisogno di una avere una idea più chiara della tua situazione attuale e capire quali possano essere le soluzioni? Contattaci

Accedi ora al CORSO GRATUITO

Accedi ora al CORSO GRATUITO

Inserisci il tuo nome e la tua email e accedi subito ai tuoi 3 VIDEO GRATUITI sul mondo degli INFLUENCER

GRAZIE! ora goditi i tuoi video!